I borghi dell'entroterra da visitare in autunno

I borghi dell'entroterra da visitare in autunno

I borghi dell'entroterra sono magnifici da visitare in autunno. Tra colori, suoni e profumi dei prodotti tipici ecco quelli da non perdere.

San Marino
È la Repubblica più antica e simbolo di libertà per eccellenza. Si trova a pochi chilometri da Cattolica e regala dei panorami meravigliosi, soprattutto in autunno. Dall’arancione al rosso, fino al giallo, tante tinte diverse colorano il territorio facendo perdere lo sguardo tra le colline.
Fermarsi qua sarà come fare un tuffo nel passato: le tre torri difensive spiccano in tutta la loro bellezza, Piazza della Libertà è il punto più centrale e il cuore vivo in cui rilassarsi e farsi affascinare.

Gradara
Conosci il borgo di Paolo e Francesca? È qui che avvenne il loro grande amore narrato nel V canto della Divina Commedia. Il luogo da visitare è la Rocca Malatestiana con tantissime stanze e arredi risalenti dal Medioevo e al Rinascimento fedelmente ricostruite.
Una doppia cinta muraria la protegge e il centro è fatto di piccole vie di san pietrini che ti portano con la mente al tempo di dame e cavalieri.
Il punto panoramico che consigliamo di vedere, è quello dei camminamenti di ronda dove le colline romagnole sono un’esplosione di colore.

San Leo
È il paese più particolare della Valmarecchia con il suo Forte che si staglia sulla roccia.
La rocca ebbe sempre un importante ruolo di vedetta che gli permetteva di avvistare i nemici in arrivo. Solo nel 1700 venne trasformato in prigione per numerosi personaggi tra cui spiccano Felice Orsini e il Conte di Cagliostro.
La natura a San Leo è davvero incantevole: tutt’intorno è possibile ammirare le vallate e le alture più rilevanti, una ricca vegetazione che si alterna tra i sempreverde e le piante che in autunno lasciano il posto a tinte più calde e avvolgenti.

Cosa assaggiare a tavola? Castagne e vino novello, passatelli e cappelletti in brodo, i piatti perfetti per questa stagione!

Pubblicata il 05/11/2021

Torna alla pagina precedente