La rocca malatestiana di Montefiore Conca custodisce una magnifica leggenda

La rocca malatestiana di Montefiore Conca custodisce una magnifica leggenda

Una storia d’amore tra due eterni amanti viene custodita all’interno della Rocca Malatestiana di Montefiore Conca.
Oltre al potere dei Malatesta sulla Valconca, questo luogo è unico per scoprire una delle leggende più belle che si raccontano nel territorio.

La protagonista di questa storia è Costanza Malatesta che andò in sposa giovanissima e rimase vedova dopo poco tempo. Gli anni successivi li trascorse tra le braccia di diversi amanti, tra cui il mercenario tedesco Ormanno. Si dice che fu un grande amore, al punto che lo zio della fanciulla decise di uccidere entrambi. Solo che il primo sicario si rifiuto di uccidere la bella Costanza, che trovò la morte per mano di un altro. Ancora oggi la loro storia è avvolta da un fitto mistero e si dice che tra le mura del castello si aggiri il fantasma di Costanza.
Non si sa con esattezza cosa sia accaduto, ma la leggenda continua ad affascinare tutti i curiosi e i turisti che scelgono di visitare questa imponente e antica rocca.

Pubblicata il 15/01/2021

Torna alla pagina precedente