Autunno sulla riviera romagnola: ecco i piatti da non perdere

Autunno sulla riviera romagnola: ecco i piatti da non perdere

L’autunno con i suoi colori è uno dei periodi più magici per una visita sulla riviera romagnola.
Oltre al mare e ai suoi colori blu e azzurri intensi, questo è il momento perfetto per scoprire i sapori della terra romagnola.

I piatti da non perdere?

  • Il tartufo bianco rinomato a Sant’Agata Feltria, uno dei vicini borghi dell’entroterra. Qui ad ottobre troverai stand e ristoranti in cui concederti degustazioni prelibate a base di tartufo. Antipasti, primi, secondi piatti e pizze con un assaggio di tartufo… assolutamente da provare!
  • Le Castagne di Montefiore Conca sono un'altra ghiotta proposta del territorio. Provale cotte al momento e affiancale a un ottimo bicchiere di vino.
  • A Mondaino invece oltre al tartufo troverai il famoso formaggio di fossa stagionato in maniera naturale all’interno di fosse nel castello della città.

Pubblicata il 14/10/2020

Torna alla pagina precedente