Cattolica e dintorni: borghi, eventi e ricette del territorio

Cattolica e dintorni: borghi, eventi e ricette del territorio

Sei mai stato in vacanza a Cattolica?
Vieni a scoprire questa splendida città di mare e lasciati affascinare dalle sue molteplici occasioni di relax e divertimento.

Oltre a giornate al mare e ad attività da fare in spiaggia, il centro cittadino è un gioiello che racconta le tradizioni marinare della città. Piazze con fontane, lunghi viali pedonali, un lungomare curato e una Darsena in cui goderti tutti i colori del mare.
In più ogni estate da non perdere la Notte Rosa a luglio, il Ferragosto con manifestazioni e fuochi d’artificio e i tanti concerti che rendono la “Regina” una delle mete più belle per una vacanza.

La cucina romagnola è uno dei tanti altri motivi per scegliere questa città.
I piatti tipici? Tra i primi piatti passatelli e strozzapreti, ovviamente la piadina romagnola con farciture dolci e salate accompagnati da ottimi vini, come il Sangiovese e il Trebbiano.

Se sceglierai di venire in macchina, potrai avere l’occasione di visitare anche alcuni borghi dell’entroterra. Gradara con il Castello Malatestiano famoso per la storia di Paolo e Francesca e con numerosi prodotti tipici sia delle Marche che dell’Emilia Romagna, San Leo e il suo forte conosciuto per l’alchimista Cagliostro a cui è dedicata anche l’annuale appuntamento di Alchimialchimie.
San Marino, una delle repubbliche più antiche con anni di storia e musei nazionali e privati che ospitano oggetti unici al mondo.

Pubblicata il 17/01/2020

Torna alla pagina precedente